Assistenza&Controllo Sicurezza

Dichiarazioni di Conformità o Incorporazione

I nostri piani di sollevamento e Work Positioner sono progettati e strutturati in conformità coi requisti della normativa EN 1570 relativa ai piani di sollevamento e alla normativa europea EN 1757-1, relativa al Work Positioner. Pertanto le richieste della Direttiva Macchine, Bassa Tensione ed EMC sono conformi. Tutti i prodotti presentano il marchio CE e comprendono una Dichiarazione di Conformità CE o, in certi casi, una Dichiarazione di Incorporazione. In breve, questi Standard richiedono:


La normativa europea EN 1570 relativa ai piani di sollevamento specifica le esigenze in materia di sicurezza per i piani di sollevamento usati per il sollevamento e/o l'abbassamento di materiale e/o persone fino ad un'altezza di 3 m.

  • Criteri per condizioni di carico, solidità e calcoli di stabilità.
  • Criteri in materia di dispositivi di sicurezza se persone, materiale su ruote, ecc. vengono trasportati sul piano di sollevamento.
  • Criteri minimi di sicurezza nello sviluppo, con o senza ambito di sicurezza.
  • Dispositivi di protezione per varie applicazioni per evitare danni a persone e oggetti o impianti fissi posizionati sul piano di sollevamento.
  • Velocità massima di sollevamento, abbassamento e velocità periferica.
  • Criteri di protezione contro il sovraccarico.
  • Dispositivi per evitare che il piano si abbassi ad una velocità troppo elevata e prevenire i rischi causati dall'abbassamento involontario dovuto a dispersioni d'olio. I nuovi sistemi idraulici ed elettrici Edmolift soddisfano tutti questi requisiti, cosa rara per i sistemi degli altri produttori di piani di sollevamento.
  • Criteri relativi al tipo di sistema di controllo come l'inclusione di un dispositivo di arresto d'emergenza e la possibilità di prevenire un uso non autorizzato.
  • Criteri di test su tutti i prodotti prima che avvenga la consegna.
  • Istruzioni e caratteristiche complete relative al funzionamento e mantenimento, al fine di fornire le indicazioni adeguate relative al funzionamento e di comunicare le avvertenze relative ai rischi potenziali legati ad un cattivo uso del piano di sollevamento e7o tutto ciò che potrebbe trovarsi nei pressi del piano. Fornisce anche le istruzioni per il montaggio, le ispezioni e la manutenzione, per offrire al cliente un uso economico e prolungato dei piani di sollevamento Edmolift.

La norma europea EN 1757-1 relativa ai Work Positioner specifica i requisiti di sicurezza per i Work Positioners, dotati di forche, piattaforma o altri accessori, con spostamento motorizzato, per movimentare, sollevare e abbassare un carico (max 1000 kg) fino ad un'altezza massima di 2.5 m.

  • Criteri generali per le condizioni di carico, solidità e calcoli di stabilità, compresi test intensivi.
  • Criteri relativi ai dispositivi di ancoraggio per evitare la caduta del carico.
  • Criteri minimi di sicurezza relativi al montaggio.
  • Istruzioni per evitare danni a persone, materiali o impianti fissi nell'area di lavoro del Work Positioner.
  • Versione economica della manovella.
  • Protezione della ruota e freno di stazionamento.
  • Dispositivi di protezione contro il sovraccarico.
  • Velocità massima consentita di sollevamento e abbassamento.
  • Requisiti per sistemi elettrici e di controllo.
  • Istruzioni e caratteristiche complete di applicazione e manutenzione, per fornire al cliente le istruzioni adeguate relative al funzionamento e comunicare i rischi potenziali legati ad un cattivo uso del piano di sollevamento e/o tutto ciò che potrebbe trovarsi nei pressi del piano di sollevamento. Comprende anche le istruzioni per il montaggio, ispezioni e manutenzione fornendo al cliente un uso economico e prolungato dei piani di sollevamento Edmolift.